Come tutto ebbe inizio…

Una donna eccezionale, che nella vita ha sempre lottato col sorriso, per le piccole e grandi cose. Una biopsia, un responso pesantissimo (soprattutto se hai 46 anni e due bimbi piccoli), il ricovero immediato. E la voglia di dare senso a ogni imprevisto della vita. Anche a un tumore assai serio alle vie biliari.

E così
da un letto di ospedale
ci arrivò questa
PROPOSTA INDECENTE

Ragazze, saranno i farmaci che mi stanno andando alla testa, ma ho una proposta da farvi. Trasformiamo tutto questo in un libro. Magari sarà solo un ricordo per noi e chi abbiamo attorno. Un ricordo da condividere, o magari no. Chissà… Magari potrà diventare anche qualcosa di più, di diverso…
Però, intanto, sarà qualcosa che ci tiene unite e che mi occupa anche la testa, valà… Mi occupa la testa di pensieri buoni. Di progetti. Di dopo. Titolo: Cinque amiche e un tumore.
Ecco il progetto. Ve lo invio: Io racconto quello che mi sta accadendo, qua e là… Quando mi viene. Brevi pezzi… 
Voi ragazze raccontate di voi della vostra vita fuori, a mo’ di diario… Poche pagine, magari anche una sola per “racconto”. Anche qui, brevi pezzi. Quello che accade a voi fuori da qui… La vostra vita… Pensieri, riflessioni su quello che accade qui… Tra di voi..
Immagino qualcosa per tutte, di leggero e profondo, ma anche in chiave scherzosa, direi… Intanto, dramma è. Non occorre esasperarlo.
Vostra Artemide

* Tutto questo si è trasformato nel nostro blog. Ci siamo date nomi di dee greche, non perché ce la tiriamo, ma perché ognuna di noi è diversa e potente, ognuna di noi è mossa da un archetipo e ognuna di noi, come ogni essere umano, ha una scintilla che la rende divina e speciale. Così incontrerete Artemide dagli occhi azzurri, determinata e sicura nell’affrontare l’ospite inatteso che per il momento abita il suo corpo. E poi Afrodite, forte e sensuale con la fissa degli aperitivi, Atena, stratega infallibile capace di perdersi in un bicchier d’acqua e poi riemergerne con un balzo, Persefone, dall’apparenza ingenua ma straordinariamente tosta e lieve, e Demetra, che sa prendersi cura degli altri con dedizione e ferma dolcezza e, se serve, fare anche follie.

2 pensieri su “Come tutto ebbe inizio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...